Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi spiega: “quando sto nella merda do il meglio, il decimo titolo?”

LaPresse/Costanza Benvenuti

Valentino Rossi non pensa al decimo titolo, il Dottore ha ben chiari in mente i suoi obiettivi

E’ andato in scena ieri pomeriggio il Gran Premio della Repubblica Ceca. A trionfare a Brno è stato Cal Crutchlow, seguito da Valentino Rossi autore di una bellissima rimonta, e Marc Marquez, abile a chiudere terzo grazie alle difficoltà di Iannone. 

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo questo fantastico podio Valentino Rossi però rimane con la testa sulle spalle, consapevole che la strada ancora è lunga e che il vantaggio di Marquez è veramente grande. “Al decimo titolo non ci penso, non ora. L’obiettivo è fare bene una gara per volta: ce ne sono ancora 7. Marc è lontanissimo, e non è solo che è un pilota forte: non sbaglia mai”, ha dichiarato il Dottore come riportato su Tuttomotoriweb.com.

In meno di un mese ci stiamo giocando le ultime possibilità di restare attaccati al treno. Quattro gare, divise in due blocchi. Tra Zeltweg e Brno gli ho recuperato 6 punticini, adesso ci riposiamo una settimana e poi si riparte: Silverstone, Misano. Diciamo che i conti li faremo in Romagna”, ha aggiunto il campione di Tavullia.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Quando mi ritrovo nella m… riesco sempre a dare il meglio. E’ già successo in passato. Ieri ho cercato di restare calmo, e dopo qualche giro ho cominciato a riprenderli uno alla volta. Un godimento. Crutchlow no, sarebbe stato impossibile”, ha concluso il pilota Yamaha.