Venerdi 2 Dicembre

MotoGp, Stoner non ci sta: “Lorenzo? Incredibile come ci si dimentichi di cosa è capace”

Casey Stoner contro chi attacca Jorge Lorenzo: l’australiano non si domanda come sia possibile dimenticarsi così velocemente di cosa è capace il maiorchino

Si è disputato domenica il Gran Premio della Repubblica Ceca. I campioni della MotoGp si sono sfidati sul circuito di Brno dove a trionfare è stato un eccellente Cal Crutchlow, seguito da Valentino Rossi, autore di una fantastica rimonta e da Marc Marquez. Gara amara invece per Jorge Lorenzo.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Adesso i piloti si godono una settimana di stop prima di tornare in pista a Silverstone, ma c’è chi ancora non riesce a tenere a bada la gioia per la doppietta Ducati in Austria.  “La vittoria nel GP d’Austria è stata un successo incredibile per Ducati. È stato quindi fantastico testimoniare la loro prima vittoria dal trionfo di Phillip Island sei anni fa e la grande prestazione di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso”, ha infatti dichiarato Casey Stoner come riportato su Speedweek.com.

L’australiano poi no ci pensa due volte prima di prendere le difese di Jorge Lorenzo, futuro pilota Ducati, che sta affrontando un periodo difficile: “Jorge ha, alla fine, dimostrato a tutti perché è stato il pilota più costante nel corso degli ultimi anni, per quanto riguarda vittorie e titoli. Trovo incredibile quanto rapidamente dopo un paio di gare difficili le persone dimenticano di cosa è capace”.