Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Marquez fa il ragioniere: “ottimo il terzo posto, non bisogna cercare sempre la vittoria”

LaPresse/EXPA

Dopo il terzo posto raccolto nel Gp di Brno, Marc Marquez appare soddisfatto per aver allungato sul primo inseguitore nella classifica Mondiale che adesso è Rossi

E’ andato in scena questo pomeriggio il Gran Premio della Repubblica Ceca. A trionfare a Brno è stato Cal Crutchlow, seguito da Valentino Rossi autore di una bellissima rimonta, e Marc Marquez, abile a sfruttare le difficoltà della Ducati di Iannone e prendersi un insperato podio.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Possiamo dire che abbiamo sbagliato la scelta delle gomme – commenta Marquez ai microfoni di Sky Sportho scelto la doppia morbida perchè di solito a Brno la pista si asciuga velocemente. Quando però ho visto che Cal e Vale andavano forte con la dura ho visto che non c’era la possibilità. Mi accontento del podio, ho perso solo 4 punti con Valentino ma ne ho guadagnati tanti con Lorenzo. Alla fine quando ho visto che mancavano 4 giri e le Ducati erano là vicino, ho spinto un po’ di più per andare sul podio. Io penso che la pioggia sia stata positiva perchè adesso la distanza sul secondo è più grande. Sull’asciutto Lorenzo era molto forte, sarebbe stato difficile batterlo. Ho provato a stare dietro Valentino, così da non perdere troppo terreno. La Honda alla fine è la stessa del Qatar, in questo circuito abbiamo provato le ali nuove e abbiamo fatto un passo in avanti. Sarà difficile gestire la situazione, bisogna avere lungimiranza e non cercare sempre la vittoria“.