Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, che mazzata per Petrucci: un punto di penalità e tre posizioni in griglia a Brno

LaPresse/Alessandro La Rocca

I commissari di gara hanno deciso di penalizzare Petrucci per aver causato l’incidente con Laverty

Il Gran Premio d’Austria parla italiano: a trionfare al Red Bull Ring è stato Andrea Iannone seguito dal suo compagno di squadra Andrea Dovizioso. A completare il podio il maiorchino Jorge Lorenzo.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Al quarto posto invece Valentino Rossi seguito da Marc Marquez. Chi non ricorderà con un sorriso la gara austriaca è senza dubbio Danilo Petrucci, giunto undicesimo al traguardo ma penalizzato di tre posizioni nella prossima gara della MotoGP a Brno per aver causato l’incidente con Eugene Laverty all’ultimo giro. I commissari di gara hanno ritenuto colpevole l’italiano di “corsa irresponsabile, provocando un incidente“, aggiungendo che “sarà penalizzato con 3 posizioni in griglia nella prossima gara e 1 punto di penalità“.