Giovedi 8 Dicembre

L’Inter non scherza più: Mancini chiama Nasri, assalto al City

LaPresse/PA

Dopo un mercato diesel, adesso l’Inter inizia a fare sul serio: con Gabigol, nel mirino adesso c’è anche Nasri del Manchester City

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Inter, assalto a Nasri – Samir Nasri nel mirino dell’Inter. Secondo “L’Equipe”, Roberto Mancini avrebbe chiamato il talento del Manchester City, ormai fuori dai piani di Pep Guardiola e reduce da un’annata complicata, in cui – complice un infortunio muscolare – ha giocato appena 13 partite. Nasri, 29 anni, è legato ai Citizens fino al 2019, ma Mancini, che lo ha apprezzato ai tempi in cui guidava il City, vorrebbe provarci: gli inglesi chiedono 20 milioni di euro. La rivoluzione voluta da Pep Guardiola rischia di travolgere anche Joe Hart.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Inter, assalto a Nasri – Il portiere inglese non convince il nuovo manager del Manchester City, pronto a sostituirlo con Marc-Andre Ter Stegen, 24enne estremo difensore del Barcellona. Secondo il “Sunday Express” pero’ la trattativa difficilmente decollerà anche perché il club spagnolo avrebbe chiesto l’intero ammontare della clausola rescissoria del portiere tedesco, pari a 67 milioni di sterline, ovvero 79 milioni di euro. Una cifra che il City potrebbe ‘limare’ cedendo Hart all’Everton di Ronald Koeman. (ITALPRESS).