Domenica 4 Dicembre

L’Argentina riparte da Edgardo Bauza, il dopo-Martino è ufficialmente iniziato

L’ex allenatore del San Paolo Edgardo Bauza è il nuovo ct dell’Argentina: succede al dimissionario Martino

Edgardo Bauza è il nuovo ct dell‘Argentina. Ora è ufficiale, dopo un lungo tira e molla, la Federcalcio di Buenos Aires ha individuato nell’ex difensore e tecnico del San Paolo, 58 anni, il tecnico ideale per sostituire il dimissionario Gerardo Martino sulla panchina della Seleccion, chiamata a rilanciarsi dopo la delusione in Copa America.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Bauza, che ha iniziato la carriera da allenatore nel 1998 al Rosario Central, ha nel suo palmares due Libertadores con il Liga de Quito (2008) e il San Lorenzo (2014). “El Paton”, questo il suo soprannome, non era la prima scelta dell’Afa – che aveva contattato Marcelo Bielsa, Jorge Sampaoli e Diego Pablo Simeone – ma a lui spetterà l’arduo compito di convincere Lionel Messi a tornare in Nazionale, abbandonata dopo la sconfitta ai rigori contro il Cile. Bauza svelerà le sue prime scelte il 15 agosto in vista del doppio impegno dell’Argentina nelle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 contro l’Uruguay (1 settembre) e Venezuela (6 settembre). (ITALPRESS).