Domenica 11 Dicembre

L’ansia della prima volta, domani Conte debutta in Premier: “stanotte mi farò venire un’ispirazione tattica”

LaPresse/Reuters

Nel monday night di domani sera, Antonio Conte debutterà in Premier League: ecco le sue sensazioni della vigilia

Domani sarà il grande giorno dell’esordio di Antonio Conte in Premier League. Ad attenderlo il Monday Night fra il suo Chelsea e il West Ham.Non credo che dormirò molto. Magari, mentre gli altri dormono, mi verrà un’ispirazione tattica” ha scherzato, ma non troppo, l’ex ct dell’Italia.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Prima delle gare non dormo mai molto, al massimo due, tre o quattro ore, perchè inizio a pensare alla partita, alle varie situazioni di gioco, e spesso mi viene in mente una buona idea su un aspetto tattico verso le prime ore del mattino. Dopo le partite, invece, se ho vinto dormo, ma se non ho vinto è davvero difficile. Nel bel mezzo della notte mi metto a pensare ai motivi per cui abbiamo perso e magari mi rivedo rapidamente la partita per trovare una risposta“. Il tecnico leccese sente il sostegno della sua famiglia in questa prima avventura fuori dai confini nazionali: “ho una moglie stupenda e una figlia stupenda. Mi capiscono perchè mi conoscono. Conoscono la mia passione, la mia abitudine a lavorare sodo e penso che mia moglie sappia che adesso sono qui per questo motivo, per la mia passione per il lavoro, per voler sempre migliorare, per mettermi sempre in gioco. Sono fortunato perchè ho una moglie e una figlia che lo capiscono“.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Sulla rosa a disposizione poi conclude: “penso che tutti i giocatori siano importanti per vincere il titolo. Nella mia esperienza, come giocatore e allenatore, ho sempre pensato che se ogni singolo giocatore si sente parte della squadra, probabilmente avrai grandi chance di vincere”. (ITALPRESS).