Domenica 11 Dicembre

Iraq, che orrore: si fa esplodere fratello del baby kamikaze con la maglia di Messi

Il fratello del baby kamikaze con la maglia di Messi si è fatto esplodere all’interno di un una moschea in Iraq

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Iraq, ancora orrore – Il lieto fine purtroppo non c’è stato, l’epilogo assume ancora i contorni bui di un nuovo dramma. Un bambino di appena 12 anni ‘salvato’ giusto in tempo dalla Polizia prima che azionasse la cintura esplosiva che teneva nascosta sotto la maglia di Leo Messi, ma niente lieto fine: l’orrore purtroppo non conosce limiti. Come riferito da Sky Tg24, infatti un’ora prima il fratello del baby kamikaze si è fatto esplodere all’interno di una moschea sciita su precisa richiesta del padre che aveva addestrato i proprio figli verso una follia di cui, vista la giovanissima età, non possono altro che essere soltanto delle vittime innocenti.