Sabato 10 Dicembre

Inghilterra – Wayne Rooney, record e addio: “dopo i mondiali lascio la Nazionale”

LaPresse/Reuters

Inghilterra, Rooney è pronto a dire addio alla Nazionale, ma solo dopo i Mondiali di Russia 2018, giusto il tempo di battere qualche record

Wayne Rooney lascerà la nazionale inglese dopo i Mondiali del 2018 in Russia. È stato lo stesso attaccante del Manchester United, top scorer assoluto dei Tre Leoni con 53 reti in 115 presenze, ad annunciare la sua decisione nel corso di una conferenza stampa. “Dopo la Russia credo sarà il momento di dire addio al calcio internazionale – spiega Rooney -. Mancano ancora due anni. Ho cominciato a giocare a livello professionistico a 16 anni, a livello internazionale a 17′. Quindici anni sono tanti. Ne avrò 34 ai Mondiali… ho avuto una carriera internazionale fantastica, va bene cosi’“. Scendendo in campo contro la Slovacchia domenica, Rooney batterà il record di presenze di David Beckham. “La Russia sarà la mia ultima opportunità di fare qualcosa con l’Inghilterra, cercherò dunque di godermi questi due anni e mi auguro di poter chiudere la mia carriera in nazionale al massimo livello“. Utilizzato agli Europei da Roy Hodgson a centrocampo, Rooney non ha ancora parlato con Sam Allardyce. “Ovviamente il mio ruolo è una decisione del ct – afferma -. Non abbiamo realmente parlato ancora di questo, lo faremo nei prossimi due giorni. Sono pronto a giocare ovunque“. (ITALPRESS).