Sabato 3 Dicembre

Ibrahimovic già pazzo di United, la dichiarazione d’amore è servita: “potrei rimanere qui a vita”

LaPresse/Reuters

Dopo poche settimane in maglia United, Ibrahimovic si è già innamorato dei red devils, aprendo ad una permanenza più lunga

Zlatan Ibrahimovic evidentemente si è ambientato benissimo a Manchester. Già decisivo nel Community Shield con un gol allo scadere contro il Leicester che ha regalato a Josè Mourinho il primo trofeo con lo United, il fuoriclasse svedese sarebbe già pronto a prolungare la sua permanenza all’Old Trafford.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Il 34enne attaccante, dopo aver lasciato il Psg, ha firmato un contratto di un anno con il club inglese, ma non esclude la possibilità di restare più a lungo a Manchester: “non credo che esista qualcuno che possa dire ‘no’ allo United“, ha detto a Sky Sport. “Pure il nome suona bene. E’ il top. Ho giocato con il Barcellona e anche con la Juventus e il Milan (non cita l’Inter nè il Psg, ndr), è la stessa cosa, ma penso che qui potrei farei un ulteriore passo avanti. Per me non esiste mollare una sfida – ha aggiunto Ibrahimovic – sono stato in ogni Paese, adesso sono in Inghilterra, e questo è il motivo per cui trovo questa avventura affascinante. Ovunque sono stato, ho vinto e poi me ne sono andato. Spero che accada lo stesso qui. Vedremo cosa accade, non si può mai sapere. Potrebbe essere per più di due o di tre anni: vedremo quanto a lungo mi sentirò di giocare a certi livelli. Non andrò in un posto solo perchè sono Ibrahimovic’. Ci andrò – ha concluso – perchè posso giocare in un certo modo e ottenere risultati. Tutto sta nel vincere e far risplendere nuovamente la stella del Manchester United“. (ITALPRESS).