Domenica 11 Dicembre

Golf, Pro Am Castello Tolcinasco Open: al via 71 italiani

La Pro Am Castello Tolcinasco Open vedrà al via 71 italiani tra i quali Stefano Pitoni, Enrico Di Nitto e Federico Maccario possibili vincitori del torneo di golf

Enrico-Di-NittoLa Pro Am Castello Tolcinasco Open, vinta dal team di Nunzio Lombardi insieme ai dilettanti Stefano Solarino, Chanhee Kim e Andrea Cavallaro con 28 colpi sotto par, ha fatto da prologo al Castello Tolcinasco Open (24-26 agosto), torneo in calendario nell’Alps Tour e nell’Italian Pro Tour e sesto evento del Progetto Ryder Cup 2022, che inizia sul tracciato del Golf Club Castello Tolcinasco a Pieve Emanuele (MI). Al via 138 concorrenti, compresi 71 italiani, dei quali 17 dilettanti, che competeranno sulla distanza di 54 buche per un montepremi di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 euro. Ingresso gratuito per il pubblico. Tra i candidati al titolo Stefano Pitoni, due successi in stagione, Enrico Di Nitto, Federico Maccario, i francesi Franck Daux, Victor Perez e Leo Lespinasse, gli spagnoli Daniel Berna e David Morago e l’austriaco Robin Goger.

LaPresse/Alessandro Falzone

LaPresse/Alessandro Falzone

Nella Pro Am secondo posto con “meno 27” per Enrico Di Nitto, con Celso Lombardini, Stefano Cazzetta, Gianni Piva, al terzo, stesso score, il francese Thomas Elissalde con Carlo Ferrarini, Paul Bourne, Alain Barguirdjian, quindi con “-26” Aron Zemmer con Giovanni Broglio, Cesare Fogliazza, Pierangelo Venturelli, e con “-25” Andrea Bolognesi con l’ex calciatore Alessio Tacchinardi, Jacopo Randi Passanti, Andrea Balestra. L’Italian Pro Tour è supportato per tutta la stagione da qualificati sponsor quali Konica Minolta, Franco Bosi Argenti, Frosecchi e Legea. Charity partner: ActionAid.

Media partner: Sky Sport. Il torneo, inoltre, ha il sostegno di Eurogolf Course e Billo.