Giovedi 8 Dicembre

F1, Vettel ma che combini? Svelato un clamoroso errore del tedesco a Hockenheim

LaPresse/Photo4

Sul finire del Gp di Hockenheim, Vettel avrebbe rallentato credendo che la gara fosse finita, quando mancava ancora un giro alla bandiera a scacchi

A distanza di quasi una settimana dal Gp di Hockenheim emergono ‘inquietanti’ particolari che evidenzierebbero in maniera chiara la situazione di caos che continua a regnare all’interno del box Ferrari.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Proprio negli scampoli finali di gara, Sebastian Vettel avrebbe rallentato vistosamente credendo di aver terminato la corsa, quando invece restava da compiere ancora un giro per raggiungere la bandiera a scacchi. A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport che, analizzando il tempo sul giro del tedesco, ha scoperto che il tedesco ha completato l’ultima tornata in 1’28”, quando al penultimo passaggio aveva fatto registrare un tempo inferiore di ben otto secondi. Il vistoso rallentamento avrebbe favorito il recupero di Raikkonen sul compagno, avvicinatosi sensibilmente a Vettel proprio in prossimità del traguardo. Il driver di Heppenheim avrebbe compiuto solo le prime curve a bassa velocità, per poi ridare gas alla sua vettura una volta scoperta la disattenzione. Non c’è dubbio, in casa Ferrari continua a regnare il caos, a quando la tanta attesa svolta?