Venerdi 9 Dicembre

F1, Rosberg trionfa e accorcia le distanze da Hamilton: ecco come cambia la classifica generale

LaPresse/Photo4

Hamilton ancora leader del mondiale 2016 di F1: ecco come cambia la classifica dopo il Gran Premio del Belgio

Una gara spettacolare e ricca di colpi di scena quella di oggi sul circuito di Spa. A trionfare al Gran Premio del Belgio è un sereno Nico Rosberg, che aiutato da contatti e incidenti prosegue la sua corsa senza pressioni e preoccupazioni. Alle spalle del tedesco della Mercedes il pilota della Red Bull Daniel Ricciardo, seguito da Lewis Hamilton, autore di una grande rimonta, aiutato anche da un pizzico di fortuna.

Giornata amara per le Ferrari, che dopo il contatto alla prima curva del circuito belga, riescono comunque a fare una gara degna delle loro potenzialità. Dopo la gara di oggi a Spa Rosberg riesce ad accorciare un po’ le distanze da Lewis Hamilton che rimane sempre leader della classifica generale.

Questa la classifica aggiornata dopo il GP del Belgio:

1. Lewis Hamilton (Gbr) 232 punti
2. Nico Rosberg (Ger) 223
3. Daniel Ricciardo (Aus) 151
4. Sebastian Vettel (Ger) 128
5. Kimi Raikkonen (Fin) 124
6. Max Verstappen (Ned) 115
7. Valtteri Bottas (Fin) 62
8. Sergio Perez (Mex) 58
9. Nico Hulkenberg (Ger) 45
10. Felipe Massa (Bra) 39
11. Fernando Alonso (Esp) 30
12. Carlos Sainz (Esp) 30
13. Romain Grosjean (Fra) 28
14. Daniil Kvyat (Rus) 23
15. Jenson Button (Eng) 17
16. Kevin Magnussen (Den) 6
17. Pascal Wehrlein (Ger) 1
18. Stoffel Vandoorne (Bel) 1
19. Esteban Gutierrez 0
20. Jolyon Palmer 0
21. Ericsson 0
22. Nasr 0
23. Haryanto 0
24. Ocon 0

Questa la classifica del Mondiale costruttori di F.1 dopo il Gran Premio del Belgio:

1. Mercedes 455 punti
2. Red Bull Racing 274
3. Ferrari 252
4. Force India 103
5. Williams 101
6. McLaren Honda 48
7. Toro Rosso 45
8. Haas 28
9. Renault 6
10. Manor 1