Mercoledi 7 Dicembre

F1, Rosberg spiega: “nervoso e deluso per come è andata la gara?”

LaPresse/Photo4

Nico Rosberg scaccia via nervosismo e delusione: il tedesco della Mercedes si dice contento della vittoria di ieri al Gran Premio del Belgio

E’ andato in scena ieri il Gran Premio del Belgio: una gara spettacolare, ricca di colpi di scena sin dalla prima curva con il contatto tra Raikkonen, Vettel e Verstappen. A spaventare tifosi e non solo ci ha pensato invece Magnussen col suo pauroso incidente, mentre a lasciare tutti senza parola ci ha pensato Verstappen col suo atteggiamento: “le Ferrari hanno distrutto la mia gara quindi poi non li ho lasciati passare“.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Una gara tutto sommato serena per Nico Rosberg che ha trionfato senza troppe pressioni e che, di certo, non si aspettava di vedere sul terzo gradino del podio il suo compagno di squadra Lewis Hamilton.

“Nervoso? Perché no, ma alla fine tutto è andato liscio, anche il secondo via, una sfida in più. Non è stata la gara più dura di sempre, ma ci sono sempre state la partenza, poi le safety car e Ricciardo, che all’inizio del secondo stint mi ha messo pressione con le soft. Deluso dall’aver recuperato solo 10 punti? No, sono contento delle vittoria…“, ha commentato il tedesco al termine della gara come riportato su La Gazzetta dello Sport.