Sabato 3 Dicembre

F1 – Pochi giorni e si torna in pista, Vettel esce allo scoperto: “la Ferrari ha un piano per tornare al top”

LaPresse/PA

Tra una decina di giorni si torna in pista per la seconda parte di stagione, Sebastian Vettel svela le mosse della Ferrari

Le vacanze scorrono veloci, pochi giorni ancora e sarà il momento di rimettersi casco e tuta per tornare nuovamente in pista. Il Mondiale di Formula 1 è pronto a ripartire con il carico di emozioni che solo le quattro ruote sanno regalare.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Chi sarà chiamata a reagire è senza dubbio la Ferrari che, dopo un tremendo inizio di stagione, è ancora alla ricerca della prima vittoria in questo difficile 2016. La pausa va sfruttata per tornare al top, Vettel lo sa e lo sottolinea ai microfoni di Autosport. “Le ultime gare non sono state positive, però sono state utili e abbiamo compreso molto sulle mancanze della SF16-H e su come intervenire. Si tratta di difetti che non erano del tutto evidenti all’inizio della stagione. È duro scoprire di non essere competitivi come volevamo, ma sappiamo cosa fare. Non è certo qualcosa che si può cambiare in una notte, ma abbiamo un piano di azione e nella seconda parte del campionato saremo più forti. Certo dipenderà anche da cosa faranno gli avversari, ma per ora ci concentriamo sul lavoro da fare in casa nostra”. Sebastian Vettel ammette, infine, che un occhio rivolto al 2017 c’è, ma anche il presente conta molto: “certo siamo già impegnati sulla vettura del prossimo anno, i cambiamenti alle monoposto e al regolamento sono molto consistenti, è un progetto completamente differente. Però abbiamo diversi miglioramenti in programma perché i GP in arrivo saranno molto importanti per imparare e conoscere dettagli da utilizzare l’anno prossimo”.