Giovedi 8 Dicembre

F1: le prime parole dei protagonisti sul podio del Gran Premio del Belgio

Le prime parole dei protagonisti del Gran Premio del Belgio: la gioia di Rosberg, Ricciardo e Hamilton

Una gara spettacolare e ricca di colpi di scena quella di oggi sul circuito di Spa. A trionfare al Gran Premio del Belgio è un sereno Nico Rosberg, che aiutato da contatti e incidenti prosegue la sua corsa senza pressioni e preoccupazioni. Alle spalle del tedesco della Mercedes il pilota della Red Bull Daniel Ricciardo, seguito da Lewis Hamilton, autore di una grande rimonta, aiutato anche da un pizzico di fortuna.

Giornata da dimenticare per le Ferrari, che dopo il contatto alla prima curva del circuito belga, riescono comunque a fare una gara degna delle loro potenzialità.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Felicissimo il vincitore della gara di oggi: “grazie mille è stato un bellissimo week end sono molto felice di questo risultato, capisco che molti di voi sono delusi perchè volevano Verstappen sul podio ma sono sicuro che ci riproverà, ha ancora tanto tempo davanti. Sono felicissimo, Grazie al mio team. E’ bellissimo vincere qui, un circuito speciale leggendario, Lewis partiva da dietro e ha reso tutto più facile, ma a Monza sarà tutto diverso“, ha dichiarato il tedesco della Mercedes sul podio.

ricciardo webberSuper sorridente Daniel Ricciardo, e grato a Mark Webber, che durante le dichiarazioni del podio ha reso omaggio a lui e al suo paese bevendo dalla scarpa: “grazie per averlo fatto, credo che abbiamo reso ancora più fiero il nostro paese. E’ stato bello, la partenza è stata confusa, abbiamo messo a posto l’anteriore e siamo tornati fuori, è stata una gara difficile per me ma sono soddisfatto del passo che abbiamo tenuto e di aver tenuto dietro Lewis (Hamilton, ndr)“, ha aggiunto l’australiano.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ovviamente soddisfatto e felicissimo anche Lewis Hamilton, partito dalla 21ª posizione: “devo ringraziare questo pubblico davvero incredibile. So che molti sono qui per Max ma voglio ringraziare tutti. Il team ha fatto un lavoro incredibile questo week end, giornata incredibili, bellissima gara, bellissimo lavoro“, ha concluso il britannico.