Lunedi 5 Dicembre

F1, la Ferrari si rifà il look: cambia anche il responsabile dell’aerodinamica

LaPresse/Photo4

Dopo la partenza di Allison, la Ferrari continua ad aggiornare la propria struttura tecnica: David Sanchez dovrebbe essere promosso come capo degli aerodinamici

La partenza di James Allison ha creato un vero e proprio effetto domino in casa Ferrari, con la scuderia di Maranello che sta provvedendo ad aggiornare la struttura tecnica con la speranza di raggiungere i risultati sperati fin dalla prossima stagione.

 LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Motorsport.com, il ruolo di Chief Aerodynamicist, ovvero il responsabile dell’area tecnica, dovrebbe essere David Sanchez, uno degli aerodinamici di spicco della squadra, che adesso assumerà il controllo del settore. Un incarico importante dal momento che proprio quest’area è considerata il primo capro espiatorio per le cattive prestazioni della SF16-H. La nomina di Sanchez spinge fuori da Maranello Dirk De Beer (tecnico ex Lotus chiamato a Maranello da Allison) pronto a salutare la compagnia. Sanchez è arrivato in Ferrari quattro anni fa voluto da Pat Fry, dopo un’esperienza di cinque anni in McLaren che lo aveva portato a ricoprire il ruolo di responsabile aerodinamico, proprio quell’incarico che dovrebbe prendere adesso.