Venerdi 9 Dicembre

F1, incredibile a Spa: altri 25 posti di penalità per Hamilton

LaPresse/Photo4

Aumentano le posizioni di penalità per Lewis Hamilton durante la mattinata delle terze libere del Gran Premio del Belgio

Un week end davvero incredibile quello del Gran Premio del Belgio per Lewis Hamilton. Il britannico era consapevole del fatto che probabilmente, a Spa, lui e il suo team avrebbero apportato diverse modifiche, sostituendo il motore della sua monoposto in modo tale da non avere problemi in futuro e portarsi al pari con i suoi colleghi per quanto riguarda il numero dei motori a disposizione.

Fino a ieri sera, la penalizzazione di Lewis Hamilton era di 30 posizioni nella griglia di partenza, questa mattina però, a causa dell’aggiunta di una terza power unit durante la terza sessione di prove libere, le posizioni sono diventate 55. Poco cambia per il britannico che con 30 posizioni di penalità sarebbe partito penultimo, al fianco di Alonso, anch’egli penalizzato, mentre adesso partirà dall’ultimo posto della griglia.