Sabato 10 Dicembre

F1, il Gp di Monza si avvicina, Hembery: “la gara di casa è la più speciale”

LaPresse/Photo4

Paul Hembery ammette che la gara di casa, quella del Gp di Monza, è sempre la più speciale

In Formula 1 è arrivato il momento della gara di casa Pirelli sul circuito più veloce in assoluto, che fa di Monza l’indiscusso ‘Tempio della Velocita’‘.

LaPresse

LaPresse

Le attuali velocità in curva non sono eccessive, quindi si gioca tutto sui rettilinei, dove le monoposto sfiorano i 360 km/h grazie anche a configurazioni specifiche da basso carico che generalmente si vedono solo in Italia. Per Monza Pirelli ha scelto le mescole medium, soft e (per la prima volta) supersoft: la quarta gara consecutiva in cui vedremo in azione questi pneumatici. In termini di atmosfera, il Parco Reale di Monza resta unico: un luogo storico usato dalla Formula 1 dal 1950 (con un’unica eccezione) che ispira non solo i fans ma anche i piloti. “Monza arriva subito dopo Spa – commenta Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli -, due circuiti epici in una sola settimana, ma per noi la gara di casa è sempre la più speciale. Sara’ un weekend impegnativo e, con le supersoft in azione per la prima volta a Monza potremmo anche assistere a nuovi record di velocita’, specie in qualifica. Lo scorso anno la maggior parte dei piloti opto’ per una strategia a una sola sosta, ma l’arrivo delle supersoft potrebbe portare a piu’ pit stop“. (ITALPRESS).