Domenica 4 Dicembre

F1, Gp di Germania: Hulkenberg e Perez portano punti preziosi in classifica per la Force India

LaPresse/Reuters

Nel Gp di Germania, Hulkenberg e Perez si piazzano nei primi 10 facendo felice la Force India. Punti rosicchiati alla Willimas e vantaggio incrementato sulla Toro Rosso

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La Force India si riprende dopo la delusione del Gp di Ungheria. In Germania, Hulkenberg e Perez hanno conquistato punti importanti per la classifica mondiale costruttori. Il tedesco è giunto settimo mentre il messicano decimo. In classifica la Force India ha recuperato punti sulla Willimas (che ha racimolato punti con Bottas giunto nono) e incrementato vantaggio sulla Toro Rosso a secco di punti in questo Gp di Germania.
Nico Hulkenberg è felice della posizione presa ai danni di BottasLa settima posizione era il miglior risultato possibile per noi oggi, dunque è bello ottenere il massimo e portare a casa dei punti importanti.  All’inizio abbiamo cominciato la gara pensato che una strategia a due soste fosse possibile, ma dopo abbiamo deciso di cambiare e di portarci su una strategia a tre soste. Era decisamente la strada giusta da prendere e mi ha permesso di prendere la settima posizione a Bottas nei giri finali. Il degrado delle gomme era molto alto dunque la gara è stata prevalentemente incentrata sulla gestione delle gomme. Per me è anche stata una gara in solitaria in quanto il mio avversario principale era Bottas e correvamo su strategie differenti”. 

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Di tutt’altro umore Sergio Perez. Partito malissimo, e sempre nelle retrovie. Salva la gara grazie al sorpasso su Alonso nel finale: “Posso dire che è stata la peggiore partenza della mia carriera. Ho fatto pattinare le gomme e sono finito in sedicesima posizione dunque ho dovuto da subito lottare contro gli altri per recuperare. Negli ultimi giri avevo finito le gomme e sapevo che anche Fernando Alonso era in una situazione simile, dunque quando ho visto l’opportunità di superarlo sapevo che dovevo coglierla al volo. Onestamente dopo la prima curva non pensavo che saremmo riusciti ad ottenere dei punti, ma ce l’abbiamo fatta”, le dichiarazioni dei piloti riportate da f1grandprix.motorionline.com.