Giovedi 8 Dicembre

‘El Mudo’ parla e lascia il segno: che schiaffo di Vazquez alla Nazionale italiana!

Franco Vazquez ha ‘voltato le spalle’ alla Nazionale Italiana: ‘El Mudo’ ha infatti dichiarato in una recente intervista di sentirsi argentino

Vazquez PalermoLo chiamano “El Mudo” perchè parla poco, ma Franco Vazquez quando apre bocca lascia il segno. Il trequartista ex Palermo, è rimasto scottato dall’esclusione di Euro2016 e una volta lasciata l’Italia per giocare la Champions con il Siviglia, ci ha messo poco a togliersi qualche sassolino dalla scarpa. “Mi sento argentino – ha rivelato Vazquez a El Grafico -. Quando ho avuto la possibilità di giocare con l’Italia, l’ex Ct dell’Argentina mi ha chiuso la porta e quindi ho accettato la chiamata in azzurro“. Parole taglienti come le traiettorie disegnate dal suo mancino che potrebbe fare davvero comodo al CT Giampiero Ventura.

Vazquz SpalleVisto che con l’Italia Vazquez ha giocato solo un’amichevole, che non viene considerata un esordio ufficiale, a farci più di un pensierino sulla convocazione del trequartista è invece il nuovo ct dell’Argentina, Edgardo Bauza, che secondo quanto riportato da “Sportmediaset” ha dichiarato: “è uno dei sessanta giocatori che seguiamo e consideriamo. Può essere convocato“. Nelle prossime settimane si deciderà il futuro del ‘Mudo‘ che sembra aver voltato le spalle all’azzurro… o almeno a quello non accompagnato dal bianco dell’Argentina.