Martedi 6 Dicembre

Coman dice addio alla Juventus, il Bayern esce allo scoperto: “pronti a riscattarlo”

LaPresse/Xinhua

Il presidente Rummenigge ha svelato che il Bayern Monaco è pronto a riscattare Coman dalla Juventus

Kingsley Coman è il presente e il futuro del Bayern Monaco. Ne è sicuro il presidente del consiglio di amministrazione del club bavarese, Karl-Heinz Rummenigge, che ha assicurato che è “imminente” l’acquisto a titolo definitivo dell’attaccante francese da parte della società tedesca.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

I campioni di Germania si erano assicurati il 20enne giocatore la scorsa estate sulla base di un prestito biennale e un diritto di riscatto, secondo quanto riportato da L’Equipe, di 21 milioni di euro. Cifra che il Bayern è pronto a versare alla Juventus. “siamo più che soddisfatti del rendimento di Kingsley e lo riscatteremo molto presto“, ha assicurato Rummenigge. Coman nella scorsa stagione ha disputato 20 partite segnando 4 gol con il Bayern di Guardiola che spesso lo ha schierato titolare. Quest’anno il francese, con Carlo Ancelotti in panchina, è partito dalla panchina nella finale della Supercoppa tedesca che i bavaresi hanno vinto per 2-0 contro il Borussia Dortmund. Coman dovrebbe firmare un contratto di 5 anni con i campioni di Germania. (ITALPRESS).