Domenica 4 Dicembre

Ciclismo, Vuelta Spagna 2016: oggi tappa ideale per Gianluca Brambilla nel giorno del suo compleanno

LaPresse/ Belen Sivori

Gianluca Brambilla oggi alla Vuelta a Espana può farsi un bel regalo per il suo compleanno: tappa e magari anche la maglia rossa

LaPresse/Ferrari

LaPresse/Ferrari

Oggi Gianluca Brambilla potrebbe essere uno dei tanti pretendenti alla vittoria di tappa per tanti motivi; il primo perchè il percorso è adatto alla sua fisionomia, il secondo perchè oggi compie gli anni. Anche se, come si sa, nel ciclismo basta una fuga improvvisa o una caduta per rovinare i piani. Bisognerà capire quando è l’attimo esatto nel poter scattare in fuga o capire se chi sta davanti è in crisi o meno. La tappa di oggi è il primo banco di prova grazie alle pendenze finali ci saranno grosse novità di classifica. La Vuelta a Espana non è un percorso facile, e le insidie sono sempre dietro l’angolo e questo Brambilla lo sa bene. Oggi le speranze italiane di vittoria saranno le sue e questa sarà una grossa motivazione.

Il ciclista dell’Etixx – QuickStep è pronto a dare battaglia alla Vuelta a Espana e a SpazioCiclismo ha dichiarato: “siamo qui per le tappe. Più o meno ho la stessa idea del Giro, guardo al risultato di tappa, poi se arriva la classifica bene, altrimenti pazienza. L’importante è portare a casa un risultato. L’arrivo è buono, in salita e mi piacerebbe farmi un regalo, ce la metterò tutta”.