Sabato 3 Dicembre

Ciclismo, Vuelta Spagna 2016: la terza tappa va a Alex Geniez con Contador staccato

La terza tappa della Vuelta di Spagna ha registrato la vittoria di Alex Geniez, ma sopratutto il crollo di Contador giunto a 54” dal traguardo

La terza tappa della Vuelta di Spagna ha regalato una grande impresa: il francese Alex Geniez ha trionfato da solo sul difficilissimo drappello della tappa. Un trionfo non calcolato questo dato che il ciclista della FDJ non partiva favorito. Alle sue spalle a 21 secondi si è piazzato lo spagnolo Fernandez e poco dopo è arrivato il gruppo dei migliori e dei probabili vincitori della corsa spagnola: Valverde, Froome e Chavez. Nario Quintana giunge a 6” da loro perdendo altri secondi preziosi. Contador e Brambilla sono giunti a 54” dal traguardo. Lo spagnolo incredibilmente si è trovato staccato dal gruppo di testa e soprattutto dal gruppo dei migliori perdendo 28”. Da registrare anche la caduta del ciclista dell’Astana Miguel Angel Lopez ai 7 chilometri dal traguardo e il ritiro di Barguil. Fernandez nuova maglia rossa, seguito da Valverde a 7”, Froome 11”, Chavez 17”. Primo italiano Brambilla a 1’01” in decima posizione.