Venerdi 9 Dicembre

Cannavaro ‘avvisa’ la Juventus: “in Champions è tutto diverso. Pogba via? Ecco cosa dico”

LaPresse/Daniele Badolato

L’ex difensore della Juventus Fabio Cannavaro analizza la nuova stagione dei bianconeri: qualche dubbio sulla rincorsa alla Champions

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Cannavaro ‘avvisa’ la Juventus – Un sogno chiamato Champions League che la Juventus rincorre velocemente, anche e soprattutto grazie al mercato. Una campagna acquisti faraonica che ha portato a Torino giocatori dal calibro di Higuain, Benatia, Dani Alves, Pjanic (e che potrebbe ancora regalare sorprese), ma con la ‘pecca’ di aver ceduto Pogba allo United. Un addio non da poco. A pensarla così è anche l’ex giocatore bianconero Fabio Cannavaro, che dalle pagine della Gazzetta dello Sport analizza così la nuova stagione della Juventus:

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Cannavaro ‘avvisa’ la Juventus –sicuramente la squadra è stata rinforzata, ha una rosa più ampia e completa. E Higuain è per me più forte di Morata. Però vincere la Champions è difficilissimo. Se la Juventus in Italia ha acquisito da tempo l’abitudine a vincere in Europa è diverso. E poi non è semplice rimpiazzare Pogba, che oltre a gol e tecnica garantisce una fisicità che Pjanic non può avere. La squadra va valutata con i nuovi equilibri che Allegri riuscirà a darle, serve un po’ di tempo”.