Sabato 10 Dicembre

Calcio in Tv, è una Juventus da record: che numeri contro la Fiorentina!

LaPresse/Fabio Ferrari

Numeri incredibili per l’esordio della Juventus in campionato contro la Fiorentina: ecco i dati Auditel

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, che numeri in TV – Ieri, sabato 20 agosto, in primo piano lo sport, con gli anticipi della 1^giornata di Serie A e le qualifiche del Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP. In particolare, Juventus-Fiorentina, dalle 20.45 su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD, ha ottenuto un ascolto medio di 1.249.271 spettatori complessivi, con il 7,56% di share e 2.065.731 spettatori unici. Il pre partita, dalle 20 sugli stessi canali, e’ stato seguito da 495.680 spettatori medi complessivi, mentre il post partita, dalle 22.45 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, e’ stato visto nel complesso da 346.983 spettatori medi. Alle 18, Roma-Udinese, in onda su Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD, ha avuto un ascolto complessivo di 485.008 spettatori medi, con il 4,44% di share e 1.185.732 spettatori unici (dati Auditel(1)).

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, che numeri in TV – Per il calcio internazionale, da segnalare Watford-Chelsea di Premier League, in esclusiva dalle 16 su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD, che ha raccolto davanti alla tv 185.798 spettatori medi complessivi (dati Auditel(1)). In evidenza anche il Motomondiale, con il GP della Repubblica Ceca: le qualifiche della MotoGP, dalle 14.10 circa su Sky Sport MotoGP HD, Sky Sport Mix HD, sui canali del mosaico interattivo in HD e in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre), sono state viste nel complesso – secondo Auditel – da 925.175 spettatori medi, con il 7,30% di share e 1.673.642 spettatori unici. In particolare, sono stati 216.189 gli spettatori che le hanno seguite sui canali Sky, mentre 708.986 le hanno viste su TV8. Nell’intera giornata, le news di Sky Sport24 HD hanno ottenuto 1.838.258 spettatori unici (dati Auditel(1)). (ITALPRESS).