Giovedi 8 Dicembre

Buffon, l’umiltà di una leggenda: “mai vinto la Champions? Non l’ho meritata”

LaPresse/Daniele Badolato

Il portiere della Juventus Buffon torna a parlare del sogno Champions League: “se non l’ho vinta non l’ho meritata”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, umiltà Buffon – Una leggenda non solo bianconera, ma uno dei simboli di cui il calcio italiano va più orgoglioso. Gigi Buffon non è solo il portiere della Juventus e della Nazionale, ma anche uno dei portieri più forti di sempre della storia del calcio. Campione in campo e, chi lo conosce garantisce, anche fuori. Di certo, l’umiltà è una delle doti che spiccano di più nel numero uno bianconero. Che ieri, nel corso della Domenica Sportiva (Rai), ha risposto così a chi faceva notare che nella sua enorme bacheca manca ancora la Champions League: “cosa darei per vincere la Champions? Non darei nulla, vorrei vincerla se la meriterò. Non la voglio comprare, ma vincere per meriti. Se non l’ho ancora vinta vuol dire che non l’ho meritata

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, umiltà Buffon – Buffon parla anche della lotta Scudetto: “Juventus già campione d’Italia? Squadre come la Roma e come il Napoli non molleranno la presa almeno fino all’ultimo mese. Noi non dovremo fare l’errore di sentirci già in tasca una vittoria che sembra scontata per gli altri, ma che poi sul campo non lo è”.