Domenica 4 Dicembre

Basket: l’Olimpia Milano si aggiudica l’amichevole contro Legnano

Buona la prima per l’Olimpia Milano: Gentile e compagni si aggiudicano l’amichevole contro Legnano

Dopo i primi giorni di atletica, pesi e allenamenti in palestra agli ordini di coach Jasmin Repesa, iniziano le partite del quarto ritiro consecutivo a Bormio dell’Olimpia Milano, che in precedenza hanno prodotto due scudetti per le scarpette rosse milanesi. Gremito in ogni ordine di posti il Pentagono, con folta rappresentanza di tifosi legnanesi, saliti in Valtellina per assistere ad una prima storica per i Knights, allenati per il secondo anno da Mattia Ferrari, contro i campioni d’Italia.
In casa Milano i più positivi Mclean, Abass e in particolare Pascolo, Hickman ha fatto intravedere le sue qualità. Legnano, finchè le rotazioni hanno tenuto, alla pari con Milano. Per i Knights William Mosley ha impressionato, soprattutto atleticamente e per l’impegno sui due lati del campo. Buona prova offensiva anche di Frassinetti
Ricordiamo le assenze in casa Milano di Kalnietis, Dragic, Macvan, Simon e Raduljica, impegnati nelle Olimpiadi di Rio e Dragic nelle qualificazioni europee.
Finisce 87 a 73 per Milano tra gli applausi del Pentagono di Bormio, esaurito ancora una volta
In casa Legnano out capitan Maiocco, per una botta rimediata al viso in settimana. Milano tornerà in campo giovedì 1 settembre al Pentagono di Bormio alle 19.00 contro la Fortitudo Bologna.