Sabato 3 Dicembre

Atletica, Internazionale Prove Multiple: a Carole incontro under 23 tra Italia e Francia

All’ Internazionale Prove Multiple di atletica, l’Italia under 23 sfiderà la Francia allo stadio Chiggiato di Caorle

Fine settimana tutto dedicato alle prove multiple allo stadio Chiggiato di Caorle. La località turistica veneziana, sabato 6 e domenica 7 agosto, ospiterà l’incontro Internazionale Prove Multiple tra Italia, Francia Svizzera. Nel menu decathlon ed eptathlon in una due giorni che sarà un significativo momento di confronto per giovani che si stanno affacciando sulla scena internazionale. In pista, 47 atleti: 22 uomini, equamente suddivisi nelle due prove (under 23 e under 20) di decathlon, e 25 donne, impegnate nelle due sfide di eptathlon. 16 gli azzurri selezionati dalla direzione tecnica federale.

info@giancarlocolombo.it

info@giancarlocolombo.it

Nel decathlon under 23, annunciato il vice campione italiano assoluto (e tricolore di categoria) Jacopo Zanatta, insieme a Luca Dell’Acqua e Matteo Di Prima, rispettivamente terzo e quarto classificato agli Assoluti di Rieti. Nel decathlon under 20 cercherà invece un posto sul podio il campione italiano juniores Marco Leone. La due volte campionessa italiana assoluta (2015 e 2016) Federica Palumbo punta ad un risultato di prestigio nell’eptathlon under 23, dove sarà in gara anche la campionessa italiana promesse LuciaQuaglieri. La padovana Mariaelena Agostini, tricolore juniores 2016, è invece l’azzurra più accreditata nell’eptathlon under 20, dove sarà impegnata anche una seconda atleta veneta, la bellunese Anna Ferrighetto. Francesi globalmente favoriti, ma azzurri pronti a dare battaglia. Entrambe le giornate di gara inizieranno alle 10.