Sabato 3 Dicembre

Wimbledon, Serena Williams ‘modalità guerriera’: Beck spazzata via

LaPresse/PA

Nei sedicesimi di Wimbledon, Serena Williams si sbarazza in meno di un’ora della Beck dopo due set (6-3, 6-0)

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Wimbledon, Serena Williams ‘modalità guerriera’ – Serena Williams l’aveva detto nel post match contro la McHale: “entro in modalità guerriera, continuerò a lottare, è ciò che so fare meglio”. La Williams ha mantenuto fede alla promessa. Si prospetta un torneo già scritto se Serena continuerà a giocare ogni match così: servono 52 minuti alla ‘Leonessa’ per schiantare in due set (6-3, 6-0) la Beck.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Wimbledon, Serena Williams -Beck, il raccconto del match – Nel primo set la Beck prova a far paura all’americana sulla scia di quanto già fatto dalla McHale: vantaggio per 1-2 con tanto di break. La Williams quest’oggi non intende fare sconti a nessuno: restituisce il break nel game successivo e ne piazza un altro nel sesto gioco per poi portarsi sul 5-2. La Beck riesce a mettere un punto nell’ottavo gioco salvando due set point ma poi è costretta ad arrendersi al perentorio 0-40 del nono game. Il secondo set dura appena 20 minuti con la Williams che passeggia sulla povera avversaria: 6-0, 3 break, tre volte 40-0, due 40-15, i numeri di una Serena “modalità guerriera”.