Venerdi 9 Dicembre

Wimbledon, Roger Federer regala forti emozioni: “un’atmosfera folle, un match incredibile”

LaPresse/PA

Federer da urlo a Wimbledon: ecco come lo svizzero ha commentato la sua partita contro Cilic

E’ appena terminata l’appassionante sfida tra Marin Cilic e Roger Federer a Wimbledon. Una partita che ha regalato emozioni uniche al pubblico presente sul centrale dell’All England Lawn Tennis Club di Londra.

Re Roger, sotto di due set è riuscito a rimontare e a fare suo il match e, di conseguenza, a classificarsi alla semifinale di venerdì contro il canadese Milos Raonic.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

E’ stato bello giocare in queste condizioni, Marin è un giocatore meraviglioso, nel terzo ero in guai terribili e Marin è una delle persone più gentili del circuito, mi dispiace per lui, ma il mio sogno continua e non potrei essere più felice. Alla fine ho giocato super bene“, ha spiegato lo svizzero ai microfoni di Sky Sport al termine del match.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Speri di poter rientrare ma non ne sei sicuro. All’Open degli stati uniti lui leggeva bene il mio servizio, allora io ho pensato devo rimanere nella partita, spero che il suo livello scenda e di avere un po’ di fortuna ed è quello che è successo. Alla fine l’atmosfera folle di un match incredibile“, ha aggiunto Federer.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Gli ultimi tre set sono stati ottimi, è incoraggiante per me vedere che sto migliorando e che sono migliorato man mano che la partita continuava, le mie gambe ci sono la schiena c’è e poi nel 5° sono stato avanti, ho servito bene, sono contento. Adesso sono qua in piedi però ho la giornata di domani per recuperare, Raonic è un giocatore che migliora giorno dopo giorno sono felicissimo di poterlo affrontare“, ha concluso il tennista.