Sabato 3 Dicembre

Wimbledon: Murray è il secondo finalista, Berdych ko

LaPresse/PA

Andy Murray raggiunge Milos Raonic nella finalissima di domenica di Wimbledon

Andy Murray è approdato, con relativa semplicità, in finale al torneo di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam in corso sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis Club di Londra.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Il giocatore britannico, numero due del mondo e del seeding, ha battuto oggi (nella seconda semifinale del singolare maschile) il ceco Tomas Berdych, numero 9 del ranking internazionale e decimo favorito del tabellone britannico, con il punteggio di 6-3 6-3 6-3 dopo 2 ore esatte di gioco. In finale, domenica, il ventinovenne scozzese, vincitore del prestigioso torneo nel 2013, affrontera’ il canadese Milos Raonic, numero 7 del mondo e sesta forza del seeding, al suo primo atto conclusivo in una prova del Grande Slam. Per Murray invece si tratterà della sua nona finale in un Major: due vittorie e sei sconfitte nel suo palmares, comprese quelle di quest’anno agli Australian Open e al Roland Garros (entrambe contro Novak Djokovic). (ITALPRESS).