Domenica 4 Dicembre

Tour de France – Tutta l’incredulità di Froome: “non era un attacco previsto”

LaPresse/Reuters

Dopo la vittoria dell’ottava tappa del Tour de France, Chris Froome esprime le sue sensazioni per una vittoria… inattesa

Dopo la tappa di ieri che ha aperto le danze per lo spettacolo montuoso francese, quella odierna incorona un fenomenale Chris Froome che taglia per primo il traguardo di Bagneres de Luchon al termine di 184 entusiasmanti km. “Non era un attacco previsto – commenta il ciclista del Team Sky – ma una volta in cima mi sono detto, ‘sono qui, perchè non provare? Stavo bene, ero davanti e sono andato. Mi sembrava di essere un corridore di vecchia scuola, la discesa è stato solo divertimento. E’ stata una giornata molto dura, non ho guadagnato tantissimo, ma ogni secondo guadagnato al Tour è positivo“.