Giovedi 8 Dicembre

Tour de France: orgoglio Contador, attacca e si ritira come Pantani nel 2000 [VIDEO]

Contador non ce la fa. Lo spagnolo si ritira nella nona tappa del Tour de France 2016

Niente da fare per Alberto Contador. Lo spagnolo della Tinkoff è stato colpito dalla sfortuna nel Tour de France 2016. Nonostante l’impegno, l’orgoglio e il cuore, il vincitore del Giro d’Italia 2015 si ritira nella nona tappa della Grande Boucle.

Contador ha provato ad attaccare sulla prima salita di oggi, ha avuto un minuto sui migliori ma non è riuscito a tenere il passo degli altri compagni di fuga, condizionato dalle due brutte cadute nelle prime tappe dove aveva rimediato ferite tali che avrebbero costretto all’immediato ritiro il 99% degli altri corridori del gruppo, lui invece ha resistito epicamente per oltre una settimana, faticando su tante montagne senza mai andare alla deriva, in classifica infatti aveva appena tre minuti di ritardo da Froome.

Contador come Marco Pantani: anche il Pirata infatti nel suo ultimo Tour de France, nel 2000, aveva cercato un grande attacco da lontano nei confronti di Lance Armstrong, partendo sulla prima salita dell’ultimo tappone alpino, ma poi fu costretto ad abbandonare la corsa.

100 KM à parcourir / to go – Étape 9 / Stage 9… di tourdefrance

Ma che razza di Tour è questo? Avevamo due speranze, una è svanita e l’altra quasi…