Venerdi 9 Dicembre

Tour de France, oggi si inizia a fare sul serio: arrivo su uno strappo durissimo a Cherbourg-en-Contentin

Domenica 3 luglio, Tappa 2 : Saint-Lô – Cherbourg-Octeville (182 km)

Tutto pronto per la seconda tappa del Tour de France: si parte alle 13.00 da Saint-Lo per arrivare a Cherbourg-en-Contentin

Dopo la prima entusiasmante tappa del Tour de France 2016 i corridori tornano in bici oggi: Cavendish e colleghi pedaleranno per 183 km da Saint-Lô  a Cherbourg-en-Cotentin. A correre in maglia gialla sarà Mark Cavendish che ieri ha trionfato in volata davanti a Kittel e Sagan. Il ciclista inglese è consapevole di poterla perderla oggi, in una tappa troppo ripida per un velocista come lui. Una tappa ricca di saliscendi con ben tre gran premi della montagna di quarta categoria: la Cote de Torigny les Villes, la Cote de Monabot e la Cote de Motpinchon. Un finale molto duro che promette di regalare spettacolo a Cote de la Glacerie: una salita lunga 3 km con grado di pendenza del 14%.

E il finale, nel quale si rischia di lasciare secondi preziosi, è particolarmente interessante. Potrebbe essere il dominio di esplosivi finisseur come Alejandro Valverde, Julian Alaphilippe, Greg van Avermaet, Peter Sagan, Alexis Vuillermoz, ma bisogna fare attenzione anche agli uomini di classifica. Il meteo potrebbe mettere in difficoltà i ciclisti considerando che secondo le previsione alla partenza il cielo potrebbe essere coperto e all’arrivo potrebbe piovere ed esserci un fastidioso vento.