Lunedi 5 Dicembre

Tour de France – Froome, ma che combini? Tremendo pugno in faccia ad un tifoso [VIDEO]

Durante l’ottava del Tour de France, Chris Froome ha sferrato un pugno ad un tifoso reo di corrergli accanto

Che spettacolo, Chris Froome. Altro che difesa, altro che calcoli al computer: il kenyano bianco si prende già la maglia gialla che l’anno scorso lo aveva accompagnato fino alla passerella sui Campi Elisi e mette il suo marchio su questo Tour. Sorprende tutti con una pazzesca discesa finale fino a Bagneres de Luchon, dove taglia il traguardo davanti ad un gruppetto di avversari guidati da Daniel Martin e Purito Rodriguez. Successo con giallo, però, per Chris Froome, immortalato durante la tappa mentre sferra un pugno ad un tifoso, reo di corrergli troppo vicino: “è vero. c’era un tifoso colombiano che stava correndo molto vicino al mio manubrio e aveva anche una bandiera che avevo paura potesse entrare nei raggi. Per questo ho allargato il braccio per allontanarlo, per mandarlo via. Voglio dire a tutti i tifosi che siete fantastici ma non correte vicino a noi corridori, è troppo pericoloso per noi“.