Martedi 6 Dicembre

Tour de France – Froome e i retroscena della vittoria: “i 4 minuti di vantaggio? Non mi bastavano”

LaPresse/Reuters

Dopo la vittoria del Tour de France, Chris Froome ha espresso le proprie sensazioni dagli studi di Sky Sports UK

A ventiquattr’ore di distanza dal successo al Tour de France, la gioia per Chris Froome è ancora palpabile, dal momento che il corridore del Team Sky è riuscito a mettersi in tasca la terza Grande Boucle della carriera.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Adesso è il momento dei festeggiamenti e delle comparse in tv e, proprio dagli studi di Sky Sports UK, Froome ha espresso le sue sensazioni dopo le emozioni vissute ieri. “La gioia di vincere qui, in Francia, è sempre grandissima, anche per me che ho già trionfato a Parigi in due occasioni prima di ieri. E’ una sensazione speciale, ogni vittoria è diversa dall’altra. Quest’anno, anche se avevo un vantaggio di circa quattro minuti prima delle ultime tappe alpine, sapevo di dover rimanere concentrato, perchè tutto sarebbe potuto cambiare da un momento all’altro. Una minima distrazione basta a bruciare tanto buon lavoro: per questo motivo ho dato il massimo fino all’ultimo secondo di gara“.