Mercoledi 7 Dicembre

Tour de France, Chris Froome frena: “dire che ho già vinto è una sciocchezza”

LaPresse/Reuters

A cinque giorni dalla conclusione del Tour de France, Chris Froome tiene i piedi ben saldi a terra, sottolineando di non aver ancora vinto nulla

E’ tempo di riposo per i ciclisti al Tour de France. I corridori recuperano in vista degli ultimi cinque giorni di pedalate che si concluderanno a Parigi, con la passerella finale sugli Champs-Elysées.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Froome è ancora leader della classifica generale, con un sostanzioso vantaggio sui suoi diretti rivali, ma i prossimi giorni saranno quelli decisivi per capire se effettivamente l’atleta del Team Sky possa mettersi in tasca il terzo Tour della sua straordinaria carriera. “Non penso di non avere rivali – commenta Chris Froome – non sono d’accordo con chi dice questo. Le altre squadre proveranno di certo nei prossimi giorni ad attaccarmi. Dire che ho già vinto il Tour e che non ho rivali è un’autentica sciocchezza. Tutto può succedere, basta una brutta giornata e si perdono minuti importanti. Ci attendono giornate molto impegnative, con tre tappe di montagna e una crono: ogni giorno qui è diverso e pieno di insidie“.