Sabato 10 Dicembre

Tennis, Sania Mirza elogia Roger Federer: “non si fa influenzare dalla fama è una grande persona”

LaPresse/PA

La tennista indiana Sania Mirza ha raccontato nella su biografia “Ace against Odds” alcuni episodi positivi che hanno avuto Roger Federer come protagonista

LaPresse / Jake Drake/Icon SMI

LaPresse / Jake Drake/Icon SMI

Nella sua biografia “Ace Against Odds” Sania Mirza ha raccontato diversi fatti riguardanti l’India, sua terra d’origine e le difficoltà nel crescere come donna e tennista in un paese sessista. Come riporta “TennisWorldItalia.com”, la Mirza ha anche raccontato anche alcuni episodi positivi riguardanti Roger Federer, legati a doppio filo alla terra indiana. La tennista non ha dimenticato quando Federer la difese dalle accuse di mancato rispetto alla bandiera indiana, quando Sania fu beccata con i piedi in su mentre guardava dagli spalti un match del suo connazionale Rohan Bopanna: quando mi denunciarono, Roger Federer fu tra i primi a parlare della situazione difendendomi“.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Sania Mirza racconta poi un altro episodio: “mesi dopo mi ha sorpreso con un messaggio di preoccupazione per Mumbai che era stato attaccato dai terroristi il 26 novembre 2008. Ciò che rende Roger molto molto speciale è che, oltre al fatto di essere una leggenda, un genio e il più grande esponente per il tennis, non si fa influenzare dalla fama, è una grande persona“.