Domenica 4 Dicembre

Tennis – Donald Trump fa i complimenti a Serena, ma la Williams si chiama fuori dalla politica [FOTO]

LaPresse/PA

Serena Williams ha parlato della sua posizione politica in risposta ai complimenti di Donald Trump dopo la vittoria a Wimbledon

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

A pochi mesi dalle elezioni per la presidenza degli Stati Uniti d’America, i candidati cercano di accattivarsi le simpatie degli elettori in ogni modo. Ne è maestro in questo Donald Trump, candidato repubblicano per la corsa alla Casa Bianca. Il miliardario newyorkese, molto attivo sui social, si è congratulato via Twitter con Serena Williams, dopo la vittoria nella finale di Wimbledon. Trump ha cinguettato: “sei una vera campionessa. Sono fiero di te“.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

La Williams dal canto suo, secondo quanto riporta “TennisWordlUSA.org”, ha fatto sapere che non voterà per il candidato Repubblicano, addirittura non voterà per nessuno: “ho incontrato Trump diverse volte poichè vivo a Palm Beach, dove tutti si conoscono più o meno con tutti, ma non sono completamente coinvolta nella politica. Non voto. È una cosa dovuta alla mia religione (la Williams è testimone di geova, ndr)”.