Lunedi 5 Dicembre

Tennis – Djokovic ‘fa’ 208, Fognini perde tre posizioni: ecco la nuova classifica Atp

LaPresse/PA

Dopo il week-end di Coppa Davis, resta al comando della classifica Atp sempre Novak Djokovic. Tra gli italiani perde tre posizioni Fognini

Archiviato il week-end di Coppa Davis, è di nuovo tempo di scrutare la classifica Atp per analizzare eventuali cambiamenti dettati dalle sfide tra le varie Nazionali.

1403822705_Fognini-a-Wimbledon-1-590x393 Fabio Fognini resta il primo dei tennisti azzurri con il 39° posto, tre in meno rispetto alla settimana scorsa. Dietro di lui, stabile Paolo Lorenzi al numero 48, così come Andreas Seppi, in 52ª posizione. Non cambia nulle, invece, in testa alla classifica dove comanda sempre Novak Djokovic, in vantaggio di poco meno di cinquemila punti su Andy Murray, trionfatore sull’erba di casa. Il serbo, con 208 settimane da numero uno, è quinto nella speciale classifica del numero di settimane in vetta al ranking. Sul gradino più basso del podio resta Roger Federer, seguito da Rafa Nadal e Wawrinka. Milos Raonic, finalista a Wimbledon mette nel mirino il sesto posto di Kei Nishikori, mentre Tomas Berdych, Dominic Thiem e Jo-Wilfried Tsonga chiudono la top ten.

Questa la nuova classifica Atp:

LaPresse/PA

LaPresse/PA

1. Novak Djokovic (Srb) 15040 (–)
2. Andy Murray (Gbr) 10065 (–)
3. Roger Federer (Sui) 5945 (–)
4. Rafael Nadal (Esp) 5290 (–)
5. Stanislas Wawrinka (Sui) 4720 (–)
6. Kei Nishikori (Jpn) 4290 (–)
7. Milos Raonic (Can) 4285 (–)
8. Tomas Berdych (Cze) 3490 (–)
9. Dominic Thiem (Aut) 3175 (–)
10. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 2995 (–)

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Così gli italiani:

39. Fabio Fognini 1170 (-3)
48. Paolo Lorenzi 940 (–)
52. Andreas Seppi 910 (–)