Giovedi 8 Dicembre

Strisce blu: facciamo chiarezza sui parcometri senza bancomat

La legge che obbliga  che  accettare i pagamenti per la sosta nelle strisce blu con le carte bancomat o di credito  non risulta ancora operativa e quindi non è vincolante

La legge stabilità 208/2015 del 1° luglio 2016 ha sollevato numerosi dubbi di interpretazione sulla possibile invalidità delle multe effettuate per mancato pagamento della sosta, dove i parcometri non accettano bancomat o carte di credito.parcheggi strisce blu

Nonostante molti addetti i lavori erano d’accordo sul fatto che questo tipo di multe non fossero valide, finalmente riusciamo a fare chiarezza su un fatto decisamente spinoso. Secondo il sito  poliziamunicipale.it,  questo tipo di sanzioni risultano legittime, perché non risultano presenti  i decreti attuativi della legge.

Praticamente, la  legge che obbliga  che  accettare i pagamenti per la sosta nelle strisce blu con le carte bancomat o di credito  non risulta ancora operativa e quindi non è vincolante.