Venerdi 9 Dicembre

Sicurezza stradale: 1 veicolo su 5 circola con pneumatici pericolosi [FOTO]

I dati dell’Operazione Vacanze Sicure svolta dalla Polizia Stradale rileva che tantissimi italiani circolano con gomme lisce

E’ un vero e proprio allarme quello lanciato dalla Polizia Stradale dopo aver diramato i risultati dell’operazione denominata Vacanze Sicure: un veicolo su cinque circola con pneumatici non conformi alla legge.  Il dato preoccupante è che la situazione risulta peggiorata con il passare del tempo, negli anni precedenti infatti la  percentuale di gomme non conformi si aggirava intorno al 2,5/3%, oggi invece è salita al 7% per le autovetture e all’8,5% per i veicoli dedicati al trasporto leggero.vacanze sicure (3)

Come se non bastasse,  il 6% delle vetture sottoposte a controllo  aveva pneumatici non omogenei (diversi sullo stesse asse per marca, e/o modello oppure per diverso tipo ‘estivo e invernale’ sui due assi), con un picco del 15% per i mezzi di trasporto leggero, mentre appena un anno fa questo dato risultava dimezzato.

“Questi dati sono da considerare con estrema attenzione nel loro insieme” – chiosa Fabio Bertolotti, Direttore di Assogomma – “Gomme lisce, danneggiate, non omologate, equipaggiamenti non omogenei e non conformi, pneumatici invernali in estate, sono la cartina tornasole di una mancanza cronica di manutenzione che, per viaggiare sicuri, dovrebbe aumentare al crescere dell’età delle vetture, invece, al contrario peggiora. Infatti, il campione racconta che dopo i 10 anni di vita la manutenzione crolla in modo verticale, quasi a significare che per queste vetture vale la regola del ‘Non investo più un soldo e fino a che va, va…’. Questi comportamenti poco virtuosi sono ancora più evidenti sui mezzi per il trasporto leggero che presentano un trend in crescita costante direttamente proporzionale all’aumentare dell’età del mezzo. Ne deriva un risultato sconfortante: sono milioni i mezzi potenzialmente pericolosi in circolazione sulle nostre strade” – conclude Fabio Bertolotti.