Mercoledi 7 Dicembre

Se questo è un sogno, non svegliateli! Gioia Atletico Nacional, che goduria la Copa Libertadores [FOTO]

LaPresse/EFE

Grazie ad un gol di Miguel Borja, l’Atletico Nacional vince la Copa Libertadores contro l’Independiente del Valle

L’Atletico Nacional conquista la seconda Coppa Libertadores della sua storia e prenota un posto al prossimo Mondiale per club. A Medellin la formazione colombiana supera per 1-0, nel ritorno della finale, gli ecuadoregni dell’Independiente del Valle e bissa così lo storico successo datato 1989.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo l’1-1 della gara d’andata giocata la scorsa settimana a Quito, l’Atletico completa l’opera davanti al proprio pubblico andando a segno dopo otto minuti con Miguel Borja, vero trascinatore dei colombiani nella cavalcata verso la vittoria finale con 5 reti nelle ultime 4 partite della manifestazione. Successo meritato quello degli uomini guidati da Reinaldo Rueda, l’uomo capace di portare alla fase finale di un Mondiale prima l’Honduras (2010) e poi l’Ecuador (2014). L’Atletico Nacional si è dimostrato la squadra migliore, non solo nella doppia finale ma nell’arco di tutta la competizione come dimostrano anche i numeri: 10 vittorie, tre pareggi e appena una sconfitta, con 25 gol segnati e solo sei subiti. Al tecnico va riconosciuto il grande merito di aver saputo reinventare la squadra che, dopo il titolo nazionale conquistato a dicembre, ha perso in difesa Oscar Murillo e in attacco Jefferson Duque, oltre a Victor Ibarbo durante la sosta per la Coppa America. (ITALPRESS).