Giovedi 8 Dicembre

Sakho, ancora? Furia Liverpool, Klopp lo spedisce a casa: i motivi della rottura

LaPresse/Reuters

Dopo la sospensione per doping dello scorso anno, Sakho fa infuriare ancora una volta il Liverpool e Klopp

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Sakho-Liverpool, fine della storia – E’ rottura tra il Liverpool e Mamadou Sakho, il 26enne difensore della nazionale francese rispedito a casa durante la tournee dei Reds negli Stato Uniti. A decretare il ritorno in Inghilterra è stato il tecnico del club, Jurgen Klopp, insoddisfatto del comportamento considerato un po’ troppo informale dell’ex Paris Saint Germain. Il tour americano del Liverpool sembrava andare a gonfie vele tanto che il club ha pubblicato finanche un video dei migliori momenti di una visita ad Alcatraz, girato proprio da Sakho.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Sakho-Liverpool, fine della storia – Secondo i media britannici, pero’, il transalpino con origini senegalesi avrebbe piu’ volte irritato Klopp, presentandosi in ritardo al momento dell’imbarco per gli Stati Uniti e capace finanche di interrompere, come si vede nello stesso video, un’intervista del suo allenatore al sito web dei Reds. Il club non ha confermato l’eventuale licenziamento di Sakho, parlando invece di un infortunio al tendine d’Achille, ma che il giocatore sia stato oggetto di un’azione disciplinare sembra innegabile. Anche perché gli altri infortunati del Liverpool, Lucas Leiva, Joe Gomez e Joel Matip, sono rimasti con il resto del gruppo negli Stati Uniti. (ITALPRESS).