Giovedi 8 Dicembre

Rio 2016, Tennis: i fratelli Bryan annunciano il loro forfait

LaPresse/XinHua

Paura per il virus Zika: i fratelli Bryan decidono di non andare in Brasile e rinunciare alle Olimpiadi di Rio 2016

Manca ormai pochissimo all’inizio delle Olimpiadi di Rio 2016. Le danze si apriranno ufficialmente il 5 agosto con la cerimonia d’inaugurazione, mentre per l’inizio delle gare bisognerà attendere il 6, anche se già dal 3 agosto potremo assistere alle prime sfide di calcio, maschile e femminile. Tante le cose da definire ancora (come per esempio la partecipazione o meno ai Giochi di Alex Schwazer), tra cui i tabelloni del torneo di tennis, che saranno sorteggiati il 4 agosto.

Intanto ecco arrivare un forfait dietro l’altro: dopo Federer, nel tennis olimpico mancheranno anche i fratelli Bryan. Mike e Bob non ci saranno a Rio 2016: “dopo ore e ore di riflessione, Mike e io abbiamo deciso di non andare a Rio. Avremmo voluto disputare ancora una volta i Giochi ma, in quanto mariti e papà, abbiamo dato la priorità alla salute delle nostre famiglie. Rappresentare gli Stati Uniti è uno dei momenti più importanti e vincere l’oro a Londra nel 2012 resterà per sempre la punta più alta della nostra carriera“, ha scritto Bob sui suoi profili social, facendo capire che il motivo del loro forfait è il Virus Zika .