Domenica 4 Dicembre

Rio 2016, Mutko risponde a Usa e Canada: “magari lo hanno scritto proprio loro quel rapporto”

Mutko risponde alle accuse di Usa e Canada che hanno chiesto l’esclusione della Russia da Rio 2016

Il ministro dello Sport russo, Vitaly Mutko, ha risposto piccato alla richiesta di esclusione di tutta la Russia, non solo l’atletica, dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro inoltrata al Cio da Usada e Cces, le agenzie antidoping di Stati Uniti e Canada; una richiesta basata sul rapporto commissionato dalla Wada a Richard McLaren, professore di diritto canadese, secondo il quale lo stesso Mutko sarebbe coinvolto nell’insabbiamento di alcuni casi di doping ai Giochi invernali di Sochi. “Il rapporto McLaren non è ancora stato pubblicato, ma per loro è tutto già molto chiaro – ha detto Mutko – è sorprendente. Magari è stato proprio Tygart (patron dell’Usada, ndr) a scrivere questo rapporto? Questo non sarebbe affatto sorprendente…“. (ITALPRESS).

LEGGI ANCHE —> Rio 2016, Usa e Canada si scagliano contro la Russia: “fuori dai Giochi!”