Sabato 3 Dicembre

Rio 2016, Isinbayeva in lacrime: “ci hanno escluso in maniera davvero crudele”

LaPresse/Reuters

Durante la cerimonia del Cremlino, Yelena Isinbayeva è scoppiata in lacrime per un’esclusione da Rio 2016 giudicata eccessiva e crudele

Cerimonia toccante e piena di pathos quella andata in scena oggi al Cremlino, dove il Presidente russo Vladimir Putin ha salutato la selezione olimpica in partenza per Rio de Janeiro.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Presenti anche i 68 atleti esclusi dai Giochi Olimpici, tra cui anche Yelena Isinbayeva che non è riuscita a trattenere le lacrime per la crudele decisione presa dal Tas. “Ci hanno escluso in modo crudele e rude, senza prove, senza darci la possibilità di difenderciMostrate cosa siete capaci di fare, per voi stessi e per noi” ha poi aggiunto la Isinbayeva, rivolgendosi ai colleghi in partenza, spronandoli a dare il meglio con l’obiettivo di tenere alto il nome della Russia, ormai macchiato da troppi scandali.