Sabato 10 Dicembre

Rio 2016, i 5 alfieri dell’Italbici promettono battaglia: Rosa e Caruso al servizio di Nibali e Aru

LaPresse/Belen Sivori

Damiano Caruso e Diego Rosa sono pronti a mettersi al servizio di Aru e Nibali a Rio per tentare l’assalto alla medaglia

Messo alle spalle il Tour de France, per i ciclisti azzurri è tempo adesso di pensare alle Olimpiadi di Rio dei Janeiro, in programma tra poco meno di due settimane in Brasile.

Nibali e AruIl ct Cassani ha già diramato la lista dei convocati, dove figurano oltre ad Aru e Nibali, anche Caruso, Rosa e De Marchi, un team di tutto rispetto che tenterà il difficile assalto alle medaglie. “Siamo pronti a dare il massimo per questo importante appuntamento. Sia Nibali che Aru sono in grande forma, sono molto fiducioso per questa competizione olimpica” sottolinea ai microfoni di Sky, il ciclista ragusano Damiano Caruso. “Sono dispiaciuto per la giornata di nera di Aru a fine Tour de Francecommenta invece Rosa – a Rio avremo due capitani, come Fabio e Vincenzo, in grandi condizioni. Andiamo lì per dare tutto: sarà una gara molto tattica“.