Domenica 4 Dicembre

Rio 2016 – doping Russia: altri 5 atleti esclusi dai Giochi, ecco la decisione della Icf

Dopo l’esclusione da Rio 2016 di tre atleti di canottaggio ecco che anche cinque russi della canoa devono dire addio alle Olimpiadi 

La Icf esclude cinque russi della canoa velocita’ dai prossimi Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Dando seguito alle indicazioni del Cio, che ha lasciato alle singole Federazioni internazionali il compito di decidere caso per caso quali atleti ammettere alle Olimpiadi, la Icf ha escluso cinque canoisti i cui nomi figurano nel rapporto McLaren sul doping di Stato in Russia: si tratta di Elena Aniushina (K2 500), Natalia Podolskaia (K1 200), Alexander Dyachenko (K2 200), Andrey Kraitor (C1 200) e Alexey Korovashkov (C2 1000). I posti degli equipaggi russi, sulla base dei risultati dei Mondiali di canoa velocita’ dello scorso anno, sono stati riassegnati provvisoriamente ad Austria (K2 500 femminile), Germania (K1 200 femminile), Svezia (K2 200 maschile) e Iran (C1 200 maschile). (ITALPRESS).